Le shopper in neoprene Tucano custodiranno gli attesissimi Leoni d’Oro

list In: NEWS Sopra: comment Commento: 0 favorite Colpire: 325

Milano, 13 agosto 2019. Anche quest’anno Tucano è fornitore ufficiale della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, il più importante festival cinematografico italiano e tra gli eventi cinematografici più rappresentativi al mondo, che si svolgerà al Lido dal 28 agosto al 7 settembre.Una partnership solida e consolidata negli anni, più di quindici, quella tra la Biennale del Cinema e Tucano, grazie all’ormai storica shopper dell’Industry Office, realizzata ad hoc per il festival e, in questa occasione, proposta in quattro differenti colori, blu, fucsia, verde e nero. Ma la novità assoluta per la76.

edizione, è la nuova shopper nera in neoprene, ideata per custodire e trasportare il Leone d’Oro, una borsa della collezione Tucano O.D.D.S., acronimo di Our Dreams Deserve Space, in italiano “I nostri sogni meritano spazio”, adibita a custodia protettiva per l’ambito riconoscimento internazionale. Un nome in grado di incarnare una visione se non, addirittura, una premonizione: sogni e cinema, desideri e rappresentazione.

La partnership con Biennale Cinema, oltre ad avvalorare la passione di Tucano per il grande schermo esprime il legame con l’iconicità e la bellezza di un luogo unico al mondo. Anche l’edizione di quest’anno sarà diretta da Alberto Barbera e avrà come madrina l’attrice Alessandra Mastronardi. Lucrecia Martel, sicuramente la più importante regista latino americana, artista interessante, originale e controtendenza, soprattutto per l’esiguo numero di lavori messi a disposizione del pubblico, presiederà la giuria. I Leoni d’Oro alla carriera, quest’anno saranno assegnati al regista spagnolo Pedro Almodovar e all’attrice britannica Julie Andrews.

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre

Registrazione Account

Hai già un account?
Entra O Resetta la password